Ricette

Come cucinare i gamberi

Pin
Send
Share
Send
Send


Vuoi preparare alcuni deliziosi scampi ma non sei sicuro di come farli bollire? La verità è che non ha alcuna complicazione, ma dovresti conoscerne solo alcune trucchi Ti aiuteranno a ottenere un delizioso pesce. Quindi non aspettare oltre e scopri in questo articolo i passaggi per cuocere i gamberi e sorprendi tutti i tuoi ospiti.

Avrai bisogno di:
  • Gamberi freschi
  • acqua
  • Sale marino
  • Alloro (opzionale)
Potrebbe interessarti anche: Come cucinare i vongole Passi da seguire: 1

Prima di tutto, prima di spiegare come bollire i gamberi, sarà molto importante che tu consideri una raccomandazione indispensabile su questo processo. Ed è quello per cucinare i frutti di mare - o questo o l'altro - il l'acqua dovrebbe essere salata e con questo intendiamo che, nel caso abbiate il mare vicino, sarà opportuno fare una passeggiata per riempire una caraffa e usarla in cucina. Altrimenti, chi non ha il lusso di vivere nelle aree marittime dovrebbe aggiungere abbastanza sale marino all'acqua di cottura, calcolando circa 60-70 g per litro d'acqua.

2

Allo stesso modo, c'è una differenza tra Cuocere i gamberi freschi o congelati, poiché varierà in termini di temperatura dell'acqua. Mentre devi aspettare che si rompa per bollire per lanciare i gamberi congelati, nel caso in cui li hai acquistati freschi e siano ancora vivi, dovrai introdurli quando l'acqua è ancora fredda per evitare che le zampe di crostacei si staccino e riempiano il conchiglie d'acqua

3

In questo modo, una volta che hai l'acqua salata nella pentola o nella padella (fredda o calda, a seconda della freschezza del pesce), puoi anche aggiungere una foglia di alloro per dargli un tocco di sapore e quindi dovrai aggiungere il gambero e Aspetta che cucinino. il tempo di cottura Varia in base alle sue dimensioni:

  • Tra 50 e 100 g: 2 minuti
  • Tra 100 e 150 g: 3 minuti
  • Tra 150 e 200 g: 4 minuti
  • Più di 200 g: 5 minuti
4

Una volta che il i gamberi sono bolliti, è necessario rimuoverli dall'acqua per impedire loro di continuare a cuocere e rimanere troppo morbidi. Allo stesso modo, si consiglia di metterli in una ciotola con acqua e ghiaccio per tagliare subito la cottura e quindi servirli molto freddi.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come cucinare i gamberiTi consigliamo di entrare nella nostra categoria di cibi e bevande.

Video: Gamberoni saltati al vino bianco (Luglio 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send