Ricette

Come conservare l'avocado

Pin
Send
Share
Send
Send


Gli avocado sono oggi uno dei frutti più popolari, non solo per il loro sapore intenso poiché possono essere consumati con un'ampia varietà di piatti, ma anche grazie alle loro incredibili proprietà salutari, ma anche per capelli e capelli. la pelle. Questo squisito frutto è l'ingrediente principale di ricette conosciute in tutto il mondo come guacamole o guasaca, salse essenziali a qualsiasi cena o pranzo con gli amici.

Tuttavia, l'avocado è un alimento che ha un processo di decomposizione accelerato una volta maturo, specialmente quando è già stato tagliato e la sua polpa è stata esposta. Per questo motivo, nel seguente articolo spieghiamo come conservare l'avocado correttamente. Scopri, di seguito, i modi più efficaci per conservare questo delizioso frutto e goderne a lungo i suoi benefici.

Potresti anche essere interessato: Quando è la stagione dell'avocado

Come conservare un avocado - passo dopo passo

Come abbiamo avanzato, l'avocado è uno degli alimenti più benefici per la nostra salute grazie alle sue molteplici proprietà. Tuttavia, una volta aperto, non può essere lasciato in frigorifero come al solito.

Quando vuoi mantenere un avocado, devi considerare se il frutto è completo, se viene tagliato, sbucciato, tritato e se conserva ancora il suo seme o meno. Inoltre, è necessario tenere conto anche dello stato di maturità dello stesso; così puoi sapere quale metodo è più efficace per preservare l'avocado.

Come preservare un intero avocado maturo

  1. La prima cosa da fare è cercare un sacchetto di plastica e poi inserire l'intero avocado. Assicurati di estrarre tutta l'aria dalla borsa e sigillarla bene al termine.
  2. Successivamente, dovrai refrigerare l'avocado per rallentare il processo di maturazione. Tieni presente che l'ideale è posizionarlo nella parte più bassa del frigorifero; Se provi a mantenere un avocado maturo a temperatura ambiente, si decompone più velocemente.
  3. Questo metodo aiuterà il frutto a decomporsi lentamente, ma non lasciare che accada lì per più di 4 giorni. Si consiglia di controllarlo ogni giorno per scoprire in che stato si trova. Se noti che sta diventando molto morbido, è meglio che lo mangi lo stesso giorno.

Come mantenere un avocado aperto

  1. Prendi ogni parte dell'avocado tagliato dopo aver rimosso l'osso o il seme e, con un pennello o un pennello, applica uno strato di succo di limone sulla polpa. Ciò contribuirà a prevenire il processo di ossidazione dell'avocado.
  2. Quindi, prendi le parti tagliate dell'avocado e avvolgile con un aspirapolvere da cucina in carta di plastica trasparente.
  3. Per aumentare ulteriormente il tempo di conservazione, lasciare l'avocado in frigorifero. Se lo lasci fuori dal frigorifero, la frutta si decompone ancora più velocemente.
  4. Infine, ti consigliamo di controllare ogni parte dell'avocado ogni giorno, senza rimuovere la plastica, per assicurarti che il frutto sia ancora in buone condizioni.

Come congelare un avocado

Congelare un avocado, specialmente se è maturo, è uno dei modi più efficaci per conservarlo a lungo. Successivamente, in, indichiamo passo dopo passo come farlo correttamente:

  1. La prima cosa da fare è tagliare la frutta a metà. Quindi, rimuovere l'osso di avocado.
  2. Successivamente, sbucciate l'avocado e aiutatevi con un cucchiaio per rimuovere tutta la polpa all'interno.
  3. Versa la polpa in un frullatore e mescola fino a quando non è completamente frullata. Durante il processo, aggiungi un cucchiaio di succo di limone per ridurre l'ossidazione del frutto; Miscelare l'avocado è essenziale per non perdere sapore e consistenza dopo il congelamento.
  4. Il prossimo passo sarà mettere la purea di avocado in una ciotola con un coperchio stretto. Procedere per sigillare bene la ciotola.
  5. Come ultimo passo, dovrai portare la ciotola con l'avocado schiacciato nel congelatore. Questo metodo è perfetto se vuoi il frutto mantenere in perfette condizioni per 4 o 5 mesi Senza perdere le sue proprietà.

Come conservare il guacamole

Il motivo principale per cui il guacamole deve essere adeguatamente conservato è a causa della diversità degli ingredienti; altrimenti, la decomposizione del frutto sarebbe molto accelerata, perché ogni ingrediente ha diversi processi di ossidazione. Questi sono gli ingredienti utilizzati per la preparazione del guacamole:

  • 1 avocado
  • Mezzo limone
  • Una cipolla
  • 2 peperoni o peperoni
  • 4 spicchi d'aglio
  • Qb di coriandolo
  • Esci
  • 1 pomodoro

Se ti chiedi come conservare il guacamole, devi seguire i passaggi che ti proponiamo di seguito:

  1. Dopo aver preparato il guacamole, dovresti cercare una ciotola e versarla lì. Assicurarsi che la ciotola sia ermetica.
  2. Se il contenitore non ha coperchio, puoi sempre sigillarlo con un involucro di plastica trasparente. È necessario premere la plastica contro il guacamole per ridurre al minimo la quantità di ossigeno all'interno del contenitore.
  3. Come ultimo passo, portalo nel congelatore e ... Ecco fatto!

Se vedi che il guacamole o gli avocado iniziano a scurirsi, è meglio non mangiarli, poiché potrebbero ossidarsi. Se vuoi scoprire altri modi per consumare questo delizioso frutto, non perdere questo altro articolo su Come mangiare l'avocado.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come conservare l'avocadoTi consigliamo di entrare nella nostra categoria di cibi e bevande.

Pin
Send
Share
Send
Send