Ricette

13 gambi commestibili

Pin
Send
Share
Send
Send


La gastronomia ti consente di introdurre combinazioni multiple di alimenti e di incorporare nuovi prodotti nelle ricette. E, ogni volta, c'è la conoscenza di più piante commestibili, così come le loro parti, perché ci sono radici, foglie, steli e fiori commestibili. Ad esempio, ci sono molti steli che mangiamo e a volte non ce ne rendiamo nemmeno conto. Alcuni sono molto popolari perché sono stati usati in cucina e in molte ricette per molto tempo, anche se altri possono essere meno conosciuti.

Da, parliamo 13 gambi commestibili, che puoi incorporare nelle tue ricette senza problemi perché sono molto ricche e anche facili da preparare. In alcuni casi, non hai nemmeno bisogno di cucinarli perché li trovi confezionati e devi solo aprire la lattina o il negozio che acquisti al negozio o al supermercato, quindi prendi nota di questi gambi che vengono mangiati.

Potrebbe piacerti anche: 43 tipi di fiori commestibili

13 steli commestibili - elenco di nomi e caratteristiche

In cucina e nelle ricette non è raro trovare steli che vengono mangiati, anche se a volte non sono indicati con questo nome perché sono considerati verdure e persino verdure. In effetti, è comune trovare nelle ricette l'uso di termini più generici come verdure a gambo commestibili. E quali sono alcuni di loro?

  • asparagi: questa pianta appartiene al genere a base di asparagi ed è molto comune in tutta Europa, così come nelle aree dell'Africa e dell'Asia occidentale. Nell'immagine di copertina di questo articolo vediamo asparagi bianchi, ma anche gli asparagi verdi o selvatici sono steli commestibili. Qui spieghiamo come cucinare gli asparagi.
  • Canna da zucchero: la canna da zucchero fa anche parte del gruppo di steli usati in cucina. La parte edibile è lo stelo interno in cui, appunto, è la linfa che è la fonte di zucchero.
  • bambù: Sebbene questa pianta sia utilizzata come ornamentale o per costruzioni, la verità è che i suoi steli vengono mangiati, sebbene solo il germoglio giovane ed emergente sia adatto al consumo. Conosci qui tutte le grandi proprietà del bambù per la salute.
  • Echalote: All'interno dello stelo commestibile si trova lo scalogno, che appartiene alla famiglia dei porri di cipolla e aglio. Quello che mangi sono le sue foglie con un po 'del suo gambo.
  • rabarbaro: I gambi commestibili di questa pianta sono rossi o verdi e possono essere consumati crudi o cotti con zucchero, che è il modo più comune per prepararli. Devi stare attento con le foglie perché sono tossiche.
  • cavolo rapa: Questa pianta appartiene alla famiglia delle senape. È un altro degli steli che vengono mangiati, potendo prenderli crudi o cotti. Certo, mangi solo lo stelo base che ha la forma di una sfera.
  • ravanello: Un altro degli steli commestibili è il ravanello, che viene consumato nella sua interezza, di solito crudo, ampiamente utilizzato per le insalate.
  • sedano: noto anche come ceramica, è uno degli steli commestibili più lunghi e più fibrosi che ci siano. Inoltre, ha il vantaggio di poter essere consumato nella sua interezza, comprese le foglie che ha in cima.
  • Canela: Sebbene siamo abituati a vederlo in polvere, la verità è che la cannella è uno stelo. In particolare, è ottenuto da specie arboree del genere Cinnamomun, apparire i suoi steli quando si rimuove o si estrae la corteccia. Di solito, è usato come spezia.
  • bietole: La bietola è una delle verdure a gambo commestibile. Sebbene tu possa mangiare le sue foglie verdi, ci sono molte persone che vogliono solo mangiare la penca, cioè il suo gambo bianco.
  • borragine: Questa pianta è un altro ortaggio a stelo commestibile. Ha una forma molto simile alla bietola, anche se le sue foglie hanno piccoli peli spinosi e la sua penca è verde e più stretta.
  • palmito: Questi steli sono estratti dal germoglio di varie specie di palme come l'albero di cocco. È un prodotto che, soprattutto, è ampiamente consumato nelle aree del Sud America.
  • porri: Questo ortaggio ha anche un gambo commestibile. È anche noto come cipolla lunga. In effetti, è molto simile a lei, anche se con un gusto leggermente più mite.

I gambi commestibili più utilizzati in cucina

Sebbene ci siano molti steli che vengono mangiati, la verità è che non tutti sono usati ugualmente in cucina, almeno nella ben nota dieta mediterranea. Inoltre, non tutti hanno le stesse proprietà nutritive né è consigliabile consumarli frequentemente a causa del loro alto contenuto di zuccheri, come nel caso della canna da zucchero. Quindi, questi sono i steli che sono più comunemente usati in cucina:

  • asparagi: Sono uno dei migliori steli commestibili, essendo anche raccomandato in molte diete per perdere e mantenere il peso perché hanno poche calorie e sono principalmente formati dall'acqua. Sono anche adatti a persone ipertese a causa del loro basso livello di sodio. Ma, a parte, hanno altri benefici come, ad esempio, l'alto contenuto di vitamina B6, oltre a minerali come calcio, zinco e magnesio. Naturalmente, non dimenticare che è un'ottima fonte naturale di fibre.
  • sedano: In questo elenco di steli che vengono mangiati, il sedano non può mancare perché è uno dei più benefici per l'organismo. Come gli asparagi, hanno molto contenuto di acqua, essendo l'ideale per perdere peso ed evitare la ritenzione idrica, essendo un diuretico naturale perfetto. È anche una fonte di vitamina B1 e B2, oltre a colina, tirosina, asparagina e glutammina, necessarie per il sistema nervoso e muscolare.
  • bietole: All'interno delle verdure commestibili, uno dei più popolari è la bietola, che è anche un alimento molto completo. Ad esempio, è ricco di aminoacidi come isoleucina, arginina e glutammina. È anche una fonte di vitamine come B, C, E e K, oltre a minerali come calcio, ferro, magnesio, manganese, fosforo, potassio, sodio e zinco, tra gli altri. In questa ricetta spieghiamo come preparare la bietola con i ceci, uno dei piatti più tipici della cucina spagnola in cui viene utilizzato questo gambo e questi legumi famosi insieme a più ingredienti che lo rendono un piatto molto completo e delizioso.
  • porri: Questo gambo commestibile ha anche un'alta percentuale di acqua, essendo a sua volta molto diuretico. Tuttavia, contiene anche proteine, vitamine (B, C, E e K) e minerali come calcio, ferro, magnesio e manganese.

Ricette con idee staminali commestibili

il steli usati in cucinanormalmente trovato in le insalate, anche se ci sono molte altre opzioni a seconda del gambo commestibile che si desidera consumare. Ad esempio, gli asparagi vengono solitamente preparati in insalata, anche se sono deliziosi se una zuppa viene preparata con loro o saltata e servita principalmente con carne.

Il rabarbaro, nel frattempo, è un gambo che tende a essere preparato come frutta, marmellata e insalate, ma ha molteplici usi in pasticceria e cucinato con zucchero per fare torte e si sbriciola. Un altro gambo che viene mangiato utilizzato in una varietà di piatti, come stufati, creme e briciole è il porro. Ad esempio, in questa ricetta vedrai come preparare facilmente la crema di porri. Invece, il sedano può essere usato negli stufati e non solo brodi, zuppe e creme Se ti piacciono le creme, a parte i porri, ti consigliamo di provare quest'altro gambo con questa ricetta su Come preparare la crema di sedano.

La pianta di scalogno, ad esempio, ha molti usi come condimento o per condire alcuni sottaceti come olive o cetriolini sottaceto.

Sono alcune opzioni su come puoi incorporare gli steli che vengono mangiati in cucina. Da allora, speriamo di averti aiutato a saperne di più su questi 12 gambi commestibili in modo da poterli usare nelle tue ricette preferite.

Se vuoi leggere altri articoli simili a 13 gambi commestibiliTi consigliamo di entrare nella nostra categoria di cibi e bevande.

Video: Sangue finto commestibile da creare! - Crea le tue ferite per Halloween (Giugno 2021).

Pin
Send
Share
Send
Send